Alla biblioteca Corticella presentazione del libro di Massimo Fagnoni “La confraternita dei Sikuri”

0
31

Mercoledì 23 gennaio alle ore 19,00 Massimo Fagnoni torna alla Biblioteca Corticella “Luigi Fabbri” con il suo ultimo romanzo “La confraternita dei Sikuri” in compagnia di Luca Occhi che lo presenterà e Marco Piovella che si occuperà delle letture.

Sara Lelli è una educatrice che nel tempo libero fa la volontaria alla Casa delle donne, è una ragazza volitiva, determinata, coraggiosa, ma fa un errore, accetta un appuntamento con un uomo conosciuto in rete, dopo alcune conversazioni in chat su Facebook incontra l’uomo nel piazzale antistante il monastero di San Michele in Bosco e scompare. Piero Nadalini è un amico di Sara, trent’anni, ex tossico, una vita squinternata, salvata probabilmente da Sara. Nel momento in cui lei scompare vede venire meno l’unico punto fermo della sua vita e viene quasi costretto da Alda, una comune amica, a rivolgersi a Trebbi per ritrovare Sara. Fra Piero e Trebbi non scorre buon sangue perché fu lui ad abbandonare Irene, sua figlia, davanti a un pronto soccorso pochi anni prima. Alla fine Trebbi deciderà di indagare, nonostante il profondo disprezzo che nutre per Piero, e dal commissario Guerra apprenderà che negli ultimi mesi altre donne sono scomparse a Bologna con analoghe modalità. Inizia una nuova indagine che esplorerà luoghi oscuri virtuali e reali, nei quali domina violenza e sopraffazione, uomini che odiano le donne, uomini che hanno da tempo perso la giusta direzione. Toccherà a Trebbi immergersi in quel mondo oscuro per cercare di fermare un gioco folle e disperato.

Evento organizzato in collaborazione con Blues Cafè e Ass. Goccia a Goccia.