TRA LE DITA – A Trame Rossana Campo presenta “Così allegre senza nessun motivo” (Bompiani)

0
47

Sabato 28 settembre alle ore 18,00 alla libreria Trame, Rossana Campo presenta “Così allegre senza nessun motivo” (Bompiani) e ne parla con Annabella Milano, lettrice appassionata.

Una storia di donne a Parigi: riunite attorno alla passione comune per i libri, pronte a condividere il racconto di storie d’amore giuste o sbagliate e a perdersi in chiacchiere, risate e bevute per ritrovare la leggerezza necessaria ad affrontare il mondo.

Gertrude Stein ha detto “l’America è il mio Paese, Parigi è la mia città”.
È così anche per Patti, Manu, Lily, Alice, Yumiko e Sandra: Parigi è la loro città, una casa scelta per (ri)costruire la propria vita quando ormai sentivano che il luogo dove erano nate non le accoglieva più o non le accoglieva abbastanza.
Sono donne diversissime accomunate da una grande passione, quella per la letteratura: le loro strade infatti sono confluite nel club di lettura Les Chiennes Savantes, dove si confrontano su saggi e romanzi e insieme raccontano se stesse, le passioni che le animano, le difficoltà con cui spesso devono fare i conti.
Una polifonia al femminile, un mosaico di splendide donne che non hanno mai smesso di essere ragazze e continuano ad affrontare la vita con la tenacia, la caparbietà e il fuoco che da sempre le anima.

Rossana Campo è nata a Genova e vive tra Roma e Parigi. Ha esordito nel 1992 con un romanzo fortunatissimo, “In principio erano le mutande”, presto di nuovo in libreria per Bompiani (con cui ha pubblicato anche il romanzo per adolescenti “Cati”). Con “Dove troverete un altro padre come il mio” ha vinto il Premio Strega Giovani e il Premio Elsa Morante.