TRA LE DITA – Presentazione del nuovo libro di Antonio Cucciniello “Pathemata mathemata. Soffrire per rinascere”

0
115

Venerdì 14 febbraio 2020 alle ore 18,00 presso La luce verde, Libreria e centro culturale, via S. Vitale 39/c – Bologna, presentazione del nuovo libro di Antonio Cucciniello “Pathemata mathemata. Soffrire per rinascere”.

Romanzo
Un giovane genio dell’informatica trova nella programmazione dei computer il suo altrove, un luogo dove rifugiarsi dal mondo esterno. È patologicamente introverso, non riesce ad abbracciare le persone e ama chiudersi a chiave nella sua camera piuttosto che socializzare con i compagni di classe. Ha un rapporto complicato con i genitori – come molti adolescenti – e trova nell’eccentrico prof di matematica uno sprone per mettersi continuamente alla prova. Mille sono le difficoltà che incontra lungo il suo cammino, e a volte gli sembra di sprofondare in un buco nero. Ma proprio quando pensa che non ci sia soluzione, e che il dolore sia troppo forte per essere superato, trova i giusti “codici di accesso” e capisce che non esistono limiti né porte che restano chiuse per sempre e che proprio dal dolore ha inizio il percorso verso la rinascita.

Antonio Cucciniello è nato ad Avellino nel 1975. Animato da un fervente spirito di curiosità, dall’amore per la psicologia e la musica rock, ha fatto della scrittura il suo modo di entrare in contatto con con gli adolescenti. Grazie ad un’intensa attività di collaborazione con scuole di tutta Italia, porta avanti da anni il progetto “Romanzo come Esperienza Vitale”, che si propone di diffondere tra i ragazzi la passione per la lettura. Perché leggere rende liberi. Tra i suoi lavori: Hyria (2005) e Vittime (2008). Per Pendragon ha pubblicato i romanzi Le ali del bruco (2015), Un’altra opportunità (2018).