10/MAG/2023RedazioneGente di teatro
169

Al Duse gli INTI-ILLIMANI e GIULIO WILSON con ‘AGUA WORLD TOUR’

Giovedì 18 maggio 2023 alle ore 21

Cresce l’attesa per il ritorno degli Inti-Illimani e Giulio Wilson al Teatro Duse di Bologna dove, giovedì 18 maggio alle ore 21, farà tappa il nuovo Agua World Tour. Dopo il successo del Vale la pena tour, che li ha visti suonare nei teatri italiani a supporto di Amnesty International Italia per la campagna a sostegno dei diritti umani e a tutela dei migranti, il gruppo cileno e il cantautore toscano tornano live con il tour mondiale, prodotto da IMARTS, per la presentazione di Agua, nuovo disco realizzato lungo la rotta Firenze-Santiago e uscito il 28 aprile per The Saifam Group, che è anche co-editore del progetto. Nell’album 13 brani inediti, cantati in italiano e in spagnolo, che parlano, senza moralismi, di futuro sostenibile e nuove responsabilità dell’uomo, di fronte a scelte ambientali radicali e non più rinviabili. Non a caso, parte degli incassi del progetto sarà destinata alla piantagione di alberi nella foresta amazzonica.

Agua è una proposta artistica, coordinata dal discografico Paolo Maiorino, in cui le sonorità tradizionali e ricche della musica andina abbracciano suoni e parole del cantautorato alternativo italiano, tanto da coniugare un nuovo stile per il gruppo cileno, ambasciatore di pace e di libertà, che ha sempre cantato la resistenza contro ogni forma di violenza e di guerra. Nel nuovo album, gli Inti-Illimani e Giulio Wilson si incontrano, si trovano e cantano, le problematiche dell’attualità, dagli sconvolgimenti della crisi climatica al recupero dei valori umani, senza toni nostalgici ma di speranza, per trovare e scegliere strade diverse per il bene del mondo: modi e forme di solidarietà per il progresso sociale e la salvaguardia ambientale, per recuperare la misura delle cose. Con la produzione artistica di César Jarra e Valter Sacripanti, in Agua l’impegno sociale del passato del gruppo cileno, come nella canzone Revuelta, si inserisce in un contesto più ampio e legato alla dimensione dell’uomo nel rispetto del suo tempo e della società. Musica che vuole contribuire allo sviluppo e alla diffusione di una coscienza ambientale in senso ampio, parlando a tutte le generazioni.

Agua è, inoltre, un album di pura concezione artigiana, senza suoni elettronici, plug-in ed effetti computeristici. Spazio, invece, agli strumenti tipici della musica andina, come la zampogna, la quechua, charango boliviano degli Inti-Illimani, il bombo, il cuatro venezuelano, il tres cubano, alla chitarra e al pianoforte di Giulio Wilson.

“Agua è il risultato di un connubio artistico tra due mondi musicali solo geograficamente lontani tra loro. Jorge Coulón e Giulio Wilson si sono incontrati, piaciuti ed entrati subito in sintonia” così Paolo Maiorino, a proposito del progetto. “Sin dai nostri primi discorsi sul progetto comune in interminabili call col Cile, siamo stati tutti animati da un sentimento che ci ha accomunati: la passione. Questo disco, - aggiunge Maiorino - le nuove composizioni, le date del tour italiano che anticipano quelle europee e americane testimoniano un lavoro serio, sano e costruttivo. Le distanze si sono accorciate, la condivisione totale. Agua è un sogno divenuto realtà e rappresenta una bella novità”.

“Abbiamo aderito con entusiasmo al nuovo album degli Inti Illimani e Giulio Wilson - sottolinea il presidente di The Saifam Group Mauro Farina - consapevoli di avere tra le mani un progetto di respiro internazionale prodotto con maestria ed accuratezza. Non è ambizione quella di avere grosse aspettative per Agua e siamo certi che i risultati ci daranno ragione”.

Gli Inti-Illimani suonano nella formazione attuale composta da Jorge Coulon, Marcelo Coulon, Christían González, David Azán, Camilo Lema, Daniel Cantillana, César Jara, Efrén Viera. Hanno collaborato al progetto Davide Pieralisi (chitarre acustica, classica, elettrica e ukulele nei brani Vale la pena, Agua, Occhi/Ojos); Juan Flores (Caja in Humedales e in Mi otro yo); Mauricio Campos (tres cubano in Somos); Magdalena Pacheco (Bodhran y pandero in Revuelta); Cristian Pratofiorito (pianoforte su Occhi/Ojos); Roberto Bassi (pianoforte su Chile es un camino); Valter Sacripanti (batteria e shaker su Sostenibile, shaker e bombo aggiuntivo e tom su Querer, Agua, Vale la pena, Ojos e Mi otro yo). Le 13 tracce scritte tra il 2020 e il 2022 da Wilson nel disco realizzato tra Firenze in una fase compositiva pre-incisione e registrato a Santiago del Chile sono: Querer (Volere); Lluvia (Piovere); Somos (Sono); Humedales (Zone umide); Vale la pena; Sostenibile; Chile Es Un Camino (Cile è un cammino); Occhi feat. Ana Belén; Raiz; Mi Otro Yo (L’altro io); Los Ojos De La Piel (Gli occhi della pelle); Revuelta (Rivolta).

 

 

IMARTS INTERNATIONAL MUSIC AND ARTS

Inti-Illimani & Giulio Wilson

AGUA WORLD TOUR

 

 

BIGLIETTI

Intero          

Platea                                                                 39 euro        

Prima galleria e palchi                                        33 euro        

Prima galleria e palchi con visibilità ridotta       27 euro        

e seconda galleria                                          

 

 

BIGLIETTERIA

Teatro Duse - Via Cartoleria, 42 Bologna - Tel. 051 231836 - biglietteria@teatroduse.it

Dal martedì al sabato, dalle ore 15 alle 19 e da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.

On line: teatroduse.it | Vivaticket | Ticketone

5 Giu. 2024 - Francesco Piggioli
24 Mag. 2024 - Francesco Piggioli
21 Mag. 2024 - Francesco Piggioli
11 Mag. 2024 - Francesco Piggioli
3 Mag. 2024 - Francesco Piggioli
28 Apr. 2024 - Francesco Piggioli

DUSE 200, Teatro Duse sold out per il comico Vito

12 Ott. 2023 - Redazione

E'  un Teatro Duse sold out quello che attende il ritorno di Vito, impegnato il 19 ottobre alle 21 nello spettacolo ‘Omaggio al Duse - Storie e racconti della Bologna di ieri, oggi, domani’, scritto appositamente per la rassegna ‘Duse ...

Leggi tutto

Francesco Renga e Nek Filippo Neviani all'EuropAuditorium

12 Ott. 2023 - Redazione

Il 16 ottobre Francesco Renga e Nek Filippo Neviani saranno insieme live sul palcoscenico del Teatro EuropAuditorium di Bologna per ripercorrere ancora una volta le loro incredibili carriere musicali che hanno segnato intere generazioni. È online ...

Leggi tutto