14/APR/2023RedazioneGente di teatro
141

Al Duse Lino Guanciale e Davide Cavuti in

Dopo il successo di ‘Itaca… il viaggio’, Lino Guanciale e Davide Cavuti tornano il 18 e 19 aprile (ore 21) al Teatro Duse di Bologna con ‘Non svegliate lo spettatore’, spettacolo dedicato alla vita e alle opere di uno dei più grandi scrittori e sceneggiatori italiani: Ennio Flaiano.

Sul palco, “attraverso aneddoti, lettere e racconti, i personaggi prendono forma diventando maschere senza tempo” spiega Cavuti che firma la regia e il commento musicale, sottolineando come “i quadri proposti riverberano di senso etico, sociale, storico”. “Il viaggio con Flaiano e il suo taccuino – prosegue Cavuti – è un prezioso insegnamento per affrontare nuove sfide: un diarista originale al quale nulla sfuggiva della spontanea idiozia dell’esistenza e non solo, contribuendo alla comprensione di quanto ci circonda”. Tra musica e parole, lo spettatore andrà alla scoperta dell’autore Premio Strega 1947 con Tempo di uccidere, che fu sceneggiatore di capolavori del cinema italiano come I vitelloni, La strada, Le notti di Cabiria, La dolce vita, 8 ½ di Federico Fellini, Peccato che sia una canaglia di Alessandro Blasetti, Guardie e ladri della coppia Steno-Monicelli e molti altri. Lo spettacolo si sofferma, non a caso, su quel rapporto tra cinema, teatro, letteratura e musica che costituisce una chiave di lettura importante per penetrare i valori di interscambio tra cultura, formazione e apprendimento, affinché siano stimolo per la ricerca e l’approfondimento delle opere dei grandi scrittori spesso dimenticati.

Tutto ciò sarà al centro anche dell’incontro tra Lino Guanciale e il critico Gino Ruozzi che si terrà mercoledì 19 aprile alle ore 15.30 al Teatro Duse (ingresso libero fino a esaurimento posti). L’appuntamento, promosso dal Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica dell’Università di Bologna, introdurrà il pubblico all’opera di Flaiano, a partire dalla cifra caustica, amara e al contempo divertita della sua scrittura, fino ad un’analisi del Secondo Dopoguerra, quale periodo fondamentale per la crescita culturale del nostro Paese. Ruozzi, docente dell’Università di Bologna, ha dedicato importanti studi critici a Flaiano, tra cui ‘Ennio Flaiano, una verità personale’ (Carocci, 2016).


BIGLIETTI

Intero           Ridotto          Mini

Platea                                                                36 euro         33,50 euro     30,50 euro

Prima galleria e palchi                                       31,50 euro     28,50 euro    27 euro

Prima galleria e palchi con visibilità ridotta       27 euro          24,50 euro     23 euro

e seconda galleria                                          

 

BIGLIETTERIA

Teatro Duse - Via Cartoleria, 42 Bologna - Tel. 051 231836 - biglietteria@teatroduse.it

Dal martedì al sabato, dalle ore 15 alle 19 e da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.

On line: teatroduse.it | Vivaticket

22 Lug. 2024 - Francesco Piggioli
11 Lug. 2024 - Francesco Piggioli
5 Giu. 2024 - Francesco Piggioli
24 Mag. 2024 - Francesco Piggioli
21 Mag. 2024 - Francesco Piggioli
11 Mag. 2024 - Francesco Piggioli

DUSE 200, Teatro Duse sold out per il comico Vito

12 Ott. 2023 - Redazione

E'  un Teatro Duse sold out quello che attende il ritorno di Vito, impegnato il 19 ottobre alle 21 nello spettacolo ‘Omaggio al Duse - Storie e racconti della Bologna di ieri, oggi, domani’, scritto appositamente per la rassegna ‘Duse ...

Leggi tutto

Francesco Renga e Nek Filippo Neviani all'EuropAuditorium

12 Ott. 2023 - Redazione

Il 16 ottobre Francesco Renga e Nek Filippo Neviani saranno insieme live sul palcoscenico del Teatro EuropAuditorium di Bologna per ripercorrere ancora una volta le loro incredibili carriere musicali che hanno segnato intere generazioni. È online ...

Leggi tutto