12/DIC/2022Stefano ZaneriniTempo Libero, Tra le dita
1291

Concorso Letterario Nazionale "Città di Bologna", annunciati i vincitori

Arriva a conclusione, con l'annuncio dei vincitori, il Concorso Letterario Nazionale "Città di Bologna" di Succede solo a Bologna, iniziativa ideata e seguita per 10 anni da Vittoria Borghetti in memoria del marito Guido Zucchi. "Paola" di Antonella Matti è la vincitrice del Concorso: a lei va un contratto editoriale. Il secondo posto va invece a Maria Lattoni con la sua poesia "Il sonetto", mentre Milena Cipressi con "Io e me" si classifica al terzo posto.

Sono state oltre 2500 le opere inviate dal 26 aprile al 31 ottobre da poeti di ogni età e di ogni parte del mondo che hanno scelto anche quest'anno di partecipare al concorso. I componimenti sono infatti arrivati anche da migliaia di chilometri di distanza dalle Due Torri. Diverse le poesie arrivate da città estere come Parigi, Madrid e Salford (Inghilterra), ma anche da Polonia e Svizzera. Molto rappresentate, inoltre tutte le regioni italiane: da Monza a Lecce, da Gorizia a Catanzaro, passando per Bergamo, Verona, Firenze, Roma, Pescara e Napoli, senza dimenticare, ovviamente, Bologna e tutta l'Emilia-Romagna.

Tra tutte, sono risultate vincitrici tre poesie per ogni categoria (Baby, Junior, Senior), una dialettale e una premiata dal voto del pubblico.

Non sono mancate le poesie scritte dai giovani e giovanissimi poeti. Nella categoria Baby (under 11) si sono classificati nei primi tre posti rispettivamente Luna Melli con "Così una poesia", Sara Mori con "Se fossi libero" e Anna e Filippo Gamberini con "Bologna". Per i Junior (tra i 12 e i 18 anni) i vincitori sono Maddalena Marra con "Meraviglioso dolore", Luca Guidetti con "La regina della notte" e Rachele Califano con "Il mare".

Come da tradizione, anche quest'anno era possibile inviare anche una poesia in dialetto; le opere inviate hanno toccato, anche in questo caso, ogni parte d'Italia, da Bologna alla Calabria, dalla Sardegna al Veneto. Tra tutte è stata selezionata quella di Alessandra Cadoppi di Bologna dal titolo "Ajîr e incû" (Ieri e oggi).

Dopo la chiusura del Concorso sono inoltre state aperte per una settimana le votazioni online tra le poesie selezionate per la seconda fase. La più votata, vincitrice quindi della categoria Online, è stata "Secondo" di Francesco Toto con un totale di 2.373 voti.

Le poesie arrivate alla fase finale saranno pubblicate su un'apposita raccolta, a breve disponibile per l'acquisto sul sito di Minerva Edizioni

Tutti i vincitori riceveranno un apposito attestato e saranno premiati prossimamente dal Sindaco di Bologna, Matteo Lepore a Palazzo d'Accursio.

Il concorso letterario Città di Bologna è organizzato dall'associazione Succede solo a Bologna. Si ringraziano per il sostegno Minerva Edizioni, Studio Palmeri, Mare Termale Bolognese e Infermiere per te.

11 Lug. 2024 - Francesco Piggioli
5 Giu. 2024 - Francesco Piggioli
24 Mag. 2024 - Francesco Piggioli
21 Mag. 2024 - Francesco Piggioli
11 Mag. 2024 - Francesco Piggioli
3 Mag. 2024 - Francesco Piggioli

Carmine Caputo a GF24

20 Mag. 2024 - Redazione

Da Frammenti di Giallo Festival 2024

Leggi tutto

Paolo Martini a GF24

17 Mag. 2024 - Redazione

Da Frammenti di Giallo Festival 2024

Leggi tutto